Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

sabato 12 luglio 2008

Covare dentro

Il consorte non mi parla da 48 ore.

I miei angeli custodi sono stati messi in allerta, che potrebbe di nuovo scoppiare il temporale di fiele dell'anno scorso. Potrebbero dovermi raccattare con una sacca fuori del cancello. Potrebbero dover subire le sue scempiaggini.

Sarà Luglio che porta male. Sarà il caldo. Sarà che lui è un emerito stronzo e che sa di avere il coltello dalla parte del manico. Ma non del tutto.

Al primo segno che mi lascia addosso lo denuncio.

PS: buon weekend a tutte voi. Riscattatelo anche da parte mia.

3 commenti:

  1. lo sai a volte quando ti leggo mi passano davanti le scene dell'(ormai) ex matrimonio di mia zia...un inferno. lei alla fine è stata "raccattata" da mia madre e mia nonna ma le cose non vanno tanto bene neppure ora che ne è "fuori".mi auguro che vada meglio A TE...e la tua penultima frase spero che la tramuterai in azione! così ti riscatti da sola!!!!buon w.e. cara

    RispondiElimina
  2.  ...la madre della mia amica me lo ha sempre detto di non sposarmi... leggendoti mi rendo conto di quanto avesse ragione... non mi permetto di giudicare perchè della situazione non so proprio nulla, ma perchè devi aspettare che i segni su di te siano visibili prima di proteggere te stessa?!

    RispondiElimina
  3. Sta arrivando Luglio di nuovo e io tremo, ma con maggior consapevolezza

    RispondiElimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...