Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

venerdì 25 aprile 2014

Elastici



Tu ed io non ci siamo mai scelti, anzi ci siamo scontrati e rimbalzati ed ammaccati.
Tu ed io, senti? Sei più piccolo di pochi mesi ma sei tu ad avere la meglio, anche se da fuori sembrerebbe che sia io ad aver sempre tirato i fili.

Tu imberbe ed io con zero tette a studiarci l'odore reciprocamente come animali cauti.

Tu coi brufoli e io con gli amorazzi - ma anche viceversa - a lanciarci molliche di confidenza, prendendoci per il culo sfidando la ritrosia.

venerdì 18 aprile 2014

post letterario - e fatemela tirare un po'...

Torno qui poco, sono presissima dalla coltivazione sterminio delle piantine nuove e dicono che ci devo parlare... poverine, logorroica come sono periranno a breve!

Ad ogni modo, senza divagare, prendo al volo il nuovo post di Patalice e vi ammorbo con questo test di letteratura...

La BBC afferma che la maggior parte delle persone ha letto solo 6 dei 100 libri presenti nella seguente lista.” Istruzioni:Copia la lista e condividila sul tuo Blog. Se non hai un blog puoi commentare qui con quanti libri hai letto e quanti hai lasciato in sospeso.: Letto
X: Non Finito/Abbandonato
Il Profeta – Kahlil Gibran 
Harry Potter – JK Rowling 
Se questo è un uomo – Primo Levi  
La Bibbia 
Cime Tempestose – Emily Bronte 
1984 – George Orwell 
I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni 
Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen  
La Divina Commedia – Dante Alighieri 
Piccole Donne – Louisa M Alcott 
Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
Comma 22 – Joseph Heller
Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien 
L’opera completa di Shakespeare  
Il Giardino dei Finzi Contini – Giorgio Bassani   
Lo Hobbit – JRR Tolkien 
Il Nome della Rosa – Umberto Eco 
Il Gattopardo – Tommasi di Lampedusa 
Il Processo – Franz Kafka
Le Affinità Elettive – Goethe
Via col Vento – Margaret Mitchell 
Il Grande Gatsby – F. Scott Fitzgerald 
Bleak House – Charles Dickens
Guerra e Pace – Leo Tolstoy
Guida Galattica per Autostoppisti – Douglas Adams
Brideshead Revisited – Evelyn Waugh
Delitto e Castigo – Fyodor Dostoyevsky 
Odissea – Omero 
Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carroll 
L’insostenibile leggerezza dell’essere – Milan Kundera 
Anna Karenina – Leo Tolstoj
David Copperfield – Charles Dickens
Le Cronache di Narnia – CS Lewis 
Emma – Jane Austen 
Cuore – Edmondo de Amicis 
La Coscienza di Zeno – Italo Svevo 
Il Cacciatore di Aquiloni – Khaled Hosseini 
Il Mandolino del Capitano Corelli – Louis De Berniere
Memorie di una Geisha – Arthur Golden 
Winnie the Pooh – AA Milne
La Fattoria degli Animali – George Orwell 
Il Codice da Vinci – Dan Brown 
Cento Anni di Solitudine – Gabriel Garcia Marquez 
Il Barone Rampante – Italo Calvino 
Gli Indifferenti – Alberto Moravia
Memorie di Adriano – Marguerite Yourcenar
I Malavoglia – Giovanni Verga 
Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello 
Il Signore delle Mosche – William Golding
Cristo si è fermato ad Eboli – Carlo Levi
Vita di Pi – Yann Martel
Il Vecchio e il Mare – Ernest Hemingway 
Don Chisciotte della Mancia – Cervantes 
I Dolori del Giovane Werther – J. W. Goethe 
Le Avventure di Pinocchio – Collodi 
L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon 
Siddharta – Hermann Hesse 
Il mondo nuovo – Aldous Huxley
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon 
L’Amore ai Tempi del Colera – Gabriel Garcia Marquez 
Uomini e topi – John Steinbeck
Lolita – Vladimir Nabokov
Il Commissario Maigret – George Simenon
Amabili resti – Alice Sebold 
Il Conte di Monte Cristo – Alexandre Dumas 
Sulla Strada – Jack Kerouac
La luna e i Falò – Cesare Pavese
Il Diario di Bridget Jones – Helen Fielding 
I figli della mezzanotte – Salman Rushdie
Moby Dick – Herman Melville 
Oliver Twist – Charles Dickens 
Dracula – Bram Stoker 
Tre Uomini in Barca – Jerome K. Jerome 
Notes From A Small Island – Bill Bryson
Ulisse – James Joyce
I Buddenbroock – Thomas Mann
Il buio oltre la siepe – Harper Lee 
Germinale – Emile Zola
La fiera delle vanità – William Makepeace Thackeray
Possession – AS Byatt
A Christmas Carol – Charles Dickens 
Il Ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde 
Il Colore Viola – Alice Walker
Quel che resta del giorno – Kazuo Ishiguro
Madame Bovary – Gustave Flaubert 
A Fine Balance – Rohinton Mistry
Charlotte’s Web – EB White
Il Rosso e il Nero – Stendhal 
Le Avventure di Sherlock Holmes – Sir Arthur Conan Doyle 
The Faraway Tree Collection – Enid Blyton
Cuore di tenebra – Joseph Conrad 
Il Piccolo Principe– Antoine De Saint-Exupery 
The Wasp Factory – Iain Banks
Niente di nuovo sul fronte occidentale – Remarque
Un Uomo – Oriana Fallaci
Il Giovane Holden – Salinger 
I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas
Amleto– William Shakespeare 
La fabbrica di cioccolato – Roald Dahl 
I Miserabili – Victor Hugo
70... ottimo direi per una bibliofila convinta.
Non sono molti i titoli recenti perché nella lista ve ne sono realmente pochi e perché la maggior parte del tempo speso a leggere si concentra in un periodo datato 10-15 anni fa quando, vuoi per la scuola vuoi per costruirmi uno straccio di cultura. macinavo pagine su pagine (anche in lingua originale... vi consiglio Wilde a questo proposito: delizioso!) ...
A voi continuare o meno il minisondaggio e dimostrare alla BBC che non siamo una generazione di capre al pascolo.


mercoledì 16 aprile 2014

E qualcosa rimane

Rimangono i nostri risolini isterici a contorno della birra più brodosa della nostra vita
il bene che ti voglio e che mai, per nessuna ragione al mondo, neppure se ti farai odiare, potrò dimenticare - né da dov'è scaturito e quanto mi ha mosso
Rimane la voglia di saperti amato alla maniera che tu hai chiesto da una vita
quei grandi immensi abbracci come buchi neri e gli angoli della bocca arricciati a dosare masochismo
Rimane la mia Fiducia con la F piùchemaiuscola e la sensazione che le tue mani nelle mie tasche abbiano imparato ogni angolo.