Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

giovedì 21 febbraio 2013

homesick (SOUNDTRACK OF MY LIFE #11)

2004-2005
Malinconia di casa fin da subito, mentre allacciavo la cintura e me ne andavo, mentre il treno iniziava lento la discesa verso valle e salutava sbuffando la mia città. Malinconia dietro le ciglia bagnate, odore di punti interrogativi, di chissà se e chissà quando. Tornare, scegliendo weekend oculati, pronta a bere dolore e cazzate per soffocare quel lento stillicidio di speranze che non servivano più a nessuno. Io leggiadra, io precoce giramondo, io che non mi perdevo in chiacchiere.. un frollino al burro, in realtà, intriso di vizi e di fragilità.

E mentre un'altra vita mi attendeva dall'altra parte del paese, mentre stavo tirando su le fondamenta di quello che loro avevano sempre desiderato per me, per renderli velocemente fieri di questa mia concretezza e delle loro proiezioni azzeccate, non riuscivo a staccarmi da lì, da quella casa, da quella parlata, dagli odori del mio nido dove ho lasciato le lotte insensate della me adolescente, le mie paranoie, i miei voli pindarici appresso alle chimere. 




Mai. Neppure ora ci riesco. Mi manca sempre. E' sempre lì casa.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. penso che ci sia dentro un po' di ognuna di noi che lascia il nido... e commuoversi fa bene, quasi sempre. ti abbraccio

      Elimina
  2. Cara Nonsense,
    non sai quanto mi ritrovi in quello che scrivi... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero non solo negli stralci malinconici! bentrovata.

      Elimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...