Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

venerdì 12 febbraio 2010

Full


Non lo sopporto più.
Critica tutto, tutto, tutto di me, anche i boccoli ai capelli.


Mi ama? Forse. Mi ama ma non mi sopporta. Mi ama e mi racconta frottole. Mi ama come non sopporto di essere amata.


Sono stanca di essere sempre l'imputata del processo.
Sono stanca della sua cafonaggine e ipocondria.
Sono stanca dei vizi che io stessa gli ho dato e non ho mai preso per me, in questo gioco di fare da mamma e da moglie.
Sono satura di vivere sempre sull'altolà per un'intonazione sbagliata: la spia segna rosso, è ora di allentare la pressione.
E mentre il mondo festeggia san Valentino, io penso a quando innescare la bomba.


E' finito il tempo in cui riguadagnava terreno. Non ne ha più. E' franato via ogni appiglio.

Ho sempre creduto alle cadenze regolari e cicliche degli eventi...

10 commenti:

  1. I fiammiferi non li so usare, Il detonatore è troppo veloce.
    Un Bic.

    RispondiElimina
  2. se serve io fornisco la benzina.

    RispondiElimina
  3. Nonsense... metti una miccia lunga così ti allontani per tempo, senza conseguenze.
    Ma dico io, possibile che ci si debba spaccare sempre in quattro per chi amiamo... e ricevere solo rimproveri?

    RispondiElimina
  4. Stavolta scoppio sul serio.
    Servirà tanta benzina e tanta miccia.

    RispondiElimina
  5. e' arrivato il momento...boommm.
    un abbracciooo

    RispondiElimina
  6. prima di scoppiare, avvisa!!! che ci allontaniamo un po', giusto per non rischiare!!!

    RispondiElimina
  7. Un mesetto. Mi do un tempo utile a farlo abituare al mio scazzo. Dopotutto non sono abbastanza cinica

    RispondiElimina
  8. buona tesoro, buona... metti che poi ti penti di aver commesso una strage... fai bollire il grullo a fuoco lento... e tu stacci lontana... è insito ngli ometti la totale incapacità alla chirezza...
    buona mattinata

    RispondiElimina
  9. quanto ti capisco, io ho detto basta, ora siamo amici_conoscenti e ancora adesso....alcune inflessioni della voce mi danno un fastidiooooooooo........non sempre nella vita è facile dire stop, spesso nel dirlo ti vengono tutti contro...con frasi del caxxo tipo " come mai ??????" ...bhà come mai....io risposi : o lo uccidevo o lo lasciavo, peccato che non ci siamo mai menati, abbiamo sempre affrontato il tutto come due nobili inglesi....ricorda che c'è sempre il sole dietro l' arcobaleno !

    RispondiElimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...