Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

sabato 28 dicembre 2013

disauguri


Mezzanotte e quarantaquattro del 28 dicembre: quasi l'attimo perfetto a cavallo tra il rossorubino del Natale e il glitter del Capodanno.
Bene, se festeggiate, che siano festeggiamenti degni e (in)decorosi... questo vi auguro.
Io non festeggio perché non ho di che festeggiare, perché lo spirito mi manca e perché l'allergia alle feste quest'anno è arrivata al suo picco estremo. Però vi auguro di passare giorni sereni e un po' zuccherosi e amari come l'amore e la verità.
E bon, ci vediamo alla Befana se non avrò altro da dire - se farò il bilancio di Capodanno, per pietà, uccidetemi! Magari scriverò del carbone.

14 commenti:

  1. Neanche io festeggio Capodanno.. piuttosto la morte! A presto cara e buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti saprò dire se sarà stato buono :)

      Elimina
  2. ....io sono talmente in spirito festivo che sono 3 giorni che ho la gastrite, vedi un po'.
    Anche io mi sento molto in sintonia con la Befana, santa donna. Bilancio...non so, ma di sicuro il 2014 per me sarà la svolta. Lo so perchè lo voglio. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gastrite?! sarebbe una festa NON averla.
      un bacio!

      Elimina
  3. Stay away bilancio di Capodanno, stay away! Passiamo direttamente al carbone :)

    RispondiElimina
  4. E' bello vedere in quanti siamo a essere un po' i grinch delle feste.
    Un bacione cara nonsense e buon anno anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io, Grinch?! no no... io sono proprio in botta d'acido!
      :*

      Elimina
  5. Le feste le ho sempre odiate. Queste sto cerando di prenderle con filosofia.
    Buon anno nuovo :)

    RispondiElimina
  6. Io facciamo che li considero auguri di compleanno! Per il resto, capodanno è detestabile, quindi sto cercando di vivere bene soprattutto il relax in patria, prima del ritorno a Turin...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero!! il 28 per te ha tutto un altro significato e io ci sono piombata dentro a pié pari così, senza preavviso...
      buon ritorno in Padania, cara: troverai umidissimo.

      Elimina
  7. Mi consola non essere l'unica a non festeggiare capodanno...Ho passato un 2013 orribile...Vedremo cosa riserverà questo nuovo anno...Buon anno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon anno anche a te... che ci porti qualcosina di buono!

      Elimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...