Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

mercoledì 29 dicembre 2010

Attesa e nervi

Ecco, è tutto fatto. Ho il camion sotto casa e la mia vita negli imballi.

Adesso, dite anche voi una preghierina ai vostri Dei, affinchè la compagnia telefonica si sbrighi ad attivare la linea nella casa nuova, altrimenti io impazzisco e non posso lavorare. Dite due parole anche per preservarmi da un esaurimento, perché se questo Natale non ho ucciso nessuno è solamente colpa della mancanza di armi - proprie e non.
Tutto quel che non doveva succedere è successo, e ci han rimesso i miei cari, oltre che io. Ma vabbè... se sto scrivendo vuol dire che nonostante tutto sopravvivo. Il mio fegato un po' meno.


Buon inizio d'anno, splendido condominio!

6 commenti:

  1. Torna presto a trovarci...buon anno

    RispondiElimina
  2. invocherò gli dei.
    intanto buon inizio, e non solo di anno.
    davvero.

    RispondiElimina
  3. Ogni fine è sempre un nuovo inizio. Ce la farai! :*

    RispondiElimina
  4. auguri per tutto il tuo nuovo inizio

    RispondiElimina
  5. Gliela puoi fare. Ne sono convinta.
    Salute e sushi.

    RispondiElimina
  6. Un nuovo inizio.
    Anche se fa male.. Sfruttalo!
     

    RispondiElimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...