Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

venerdì 28 agosto 2009

Viavai

Una se n'è andata.

Una sta arrivando.

E uno resta.

E io sono sul binario!

15 commenti:

  1. Ma sul binario stai facendo la parte del treno o di quella legata sulle traversine?

    RispondiElimina
  2. Faccio quello che fischia e raccomanda di non superare la linea gialla!

    RispondiElimina
  3. Allora ti sei tenuta la parte più divertente...

    RispondiElimina
  4. cocchiereeeeeeeeeeeeeeee  ( so che non e' il termine esatto ma mi piace un sacco) mi sa mica dire quando arriva ,e dove si va con questa locomotiva rosso fiammante...??
    bacioooooo

    RispondiElimina
  5.  allora sei il capostazione...speriamo che chi arriva ti faccia star meglio di quello che parte..
    come vorrei partire su un treno oggi..

    RispondiElimina
  6. Sei proprio il capostazioen allora! :D

    RispondiElimina
  7. Non è male un posto alle ferrovie dello stato

    RispondiElimina
  8. allora...novità! baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  9. Sono sicura che l'arrivo sia migliore della partenza. E poi ho sempre Lui che mi accompagna nell'attesa e nelle manovre...

    RispondiElimina
  10. mio papà è capostazione! se vuoi gli rubo il berretto e te lo mando!!!! non ci ho capito molto sto giro.. scusa.. sono un po' bollita!!!

    RispondiElimina
  11. ciccina se sono binari delle ferrovie italiane, stai fresca :(
    kiss..................

    RispondiElimina
  12. e te che sei sul binario cosa fai?
    vai, arrivi o resti?
    ciao tesoro!
    baci

    RispondiElimina
  13. vieni a sederti con me sulla panchina...?
    ti abbraccio!

    RispondiElimina
  14. passerà...e se non passa...lo faremo passare.
    :)

    RispondiElimina
  15. Allora al concerto di venerdì sera ti dedicheremo l'apertura - che non a caso richiama la partenza di un treno a vapore ;) vai, su quel binario, vai sicura come il vento settembrino! Buona serata :*

    RispondiElimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...