Un po' (molto po') di me

La mia foto
Sono una wannabe-molte cose: giornalista, fotografa, animatrice, interprete, scrittrice, designer. O per meglio dire sono una WANTED TO, visto che ho scelto una carriera da creativa che mi ha portato al niente disoccupazionale. MA sono anche: figlia unica (e assenteista), moglie mutevole; riciclona seriale con tendenza compulsiva all'ammucchio negli angoli, amica leale, tendente alla puntualità cronica e alla lacrima+sigaretta, professionalmente impeccabile. Contraddittoria e mutevole. Cinica e creativa. Stronza, nella maggior parte dei casi.

lunedì 6 settembre 2010

Back?!

(e non inteso come *culo*)

Un sms dopo quasi due mesi.
Due mesi in cui io ho reciso fili e tu hai gettato granate sui ponti.
Della serie: la grazia è direttamente proporzionale.

Ma non ha senso che io me la prenda, anche se tu te lo auguri.
Ti ho fatto male di proposito, te ne sei andato leccandoti le ferite.
Almeno te ne sei andato con un moto d'orgoglio.

Senza che fossi io a dirti per la miliardesima volta cosa devi fare.
E tutto questo ho voluto che accadesse.
Visto mai che ti facesse bene...

Solo che mi sa che l'orgoglio è al lumicino se mi mandi un sms.
Non bellicoso.
Non arrabbiato.
Non polemico.
Quindi non da te, o meglio: dal te (fintamente) pentito.

Peccato che io abbia detto basta alle craniate contro il muro, le mie e le tue.
Perchè non si quadrano più i cerchi, e se mai io l'ho fatto ora non vale più la pena.
E se serve ti dirò basta di nuovo, anche se non ho davvero voglia di dire proprio nulla.
E non so se capirai che è basta sul serio.
Come funziona con te?

12 commenti:

  1. non dire nulla è spesso il modo migliore per dire tante cose, tutte le cose che dovrebbero essere dette.
    BASTA

    RispondiElimina
  2. Nulla, nulla nulla. Trasparente. O tornerà alla carica, e lui non lotta mai quando non sa di avere una grossa probabilità di vincere. Nulla significa perdere in partenza.

    RispondiElimina
  3. l'indifferenza è il più grande peccato mortale... iul nulla è indifferenza allo stato puro...

    RispondiElimina
  4. Ora è tutto chiaro: gli prude qualcosa tra le gambe. Difatti ha cercato me e dopo 24 ore di silenzio da parte mia ha cercato l'altra sua ex (la scrofa). Non sa dove sbattere la testa e il qualcos'altro. Che schifo.

    RispondiElimina
  5.  Ha ragione Pata..che merda!
    Và meglio ora?

    RispondiElimina
  6. Mi fa solo schifo...
    ma capita: tante cose mi fanno schifo eppure le lascio esistere!

    RispondiElimina
  7.  Eppure io il senso di rivalsa lo vorrei, c'aggià fa, è quella parte del mio orgoglio ferito che lo reclama.

    RispondiElimina
  8. La rivalsa verrà da sè, ci credo fermamente, perchè uno così merdoso non può scostarsi di molto dal suo elemento.

    RispondiElimina

dimmi, dai... anche se devi insultarmi o darmi della cretina...